InvestChile Talks

Novembre 2019

Le Camere di Commercio cilene e italiane e le Ambasciate rappresentanti di 19 paesi se sono riunite la mattina del 15 novembre con InvestChile, per analizzare come la crisi sociale che attraversa il paese sta interessando le sue imprese associate e ascoltare i loro dubbi, in questa nuova modalità di conversazione chiamata "Invest Chile Talks". 

Durante la conversazione, i rappresentanti delle Camere hanno concordato nel manifestare che, sebbene ci siano inquietudini di fronte al processo che sta vivendo il Paese e parte delle sue imprese, si mantiene la fiducia nell'investire in Cile, così come la visione di stabilità e istituzionalità del paese nel lungo periodo. Inoltre, è stato avvalorato l'accordo raggiunto dal Congresso cileno per l'elaborazione di una nuova Costituzione ed è stato visto come un buon segnale di inizio per la pace sociale nel Paese.

Primo Foro Economico Cile-Italia 

Novembre 2019

Il 20 Novembre abbiamo realizzato, con l'appoggio dell'Ambasciata Italiana, il primo Foro economico Cile-Italia, al quale hanno partecipato alcuni dei nostri soci strategici. In questo importante evento si è discusso circa la crescita economica, sociale e l'innovazione, incentivando il dialogo tra imprese, istituzioni ed esperti dei temi sopra citati, con una visione unitaria e di collaborazione tra Cile e Italia.

Durante la mattinata gli ospiti presenti in sala hanno discusso di sostenibilità, innovazione e finanza con riferimento al Cile. Hanno parlato di questi temi 15 esperti di diverse imprese quali: ENEL X, Falabella, Arauco, Fundación Recyclápolis, ASIMET, Agrichile, DeLonghi Group, Reale Group, Bolsa de Comercio de Santiago, Estudio Jara de Fávero & Ried Fabres, InvestChile y Enel. 

L'Ambasciatore ha affermato:"Questa vocazione di sostenibilità per le imprese italiane non è un "trucco", senonché il frutto della storia: le imprese italiane hanno appreso a operare e a prosperare in una società attraversata da forti domande sociali, una società che in passato ha sperimentato anche momenti di tensione e di conflitto". 

La Cena Camit

Novembre 2019

Come l'anno scorso, nel rooftop Bocacielo, abbiamo organizzato una notte per celebrare i nostri successi come Associazione. La cena è stato un momento di networking che ha permesso a tutta la nostra Comunità di conoscersi: tanto le numerose nuove imprese che sono subentrate nella nostra rete quanto quelle storiche. 

Come da tradizione, la cena è iniziata con un aperitivo ed è terminata con musica, sorprese e premi: erano presenti tutti gli elementi che fanno sì che la nostra cultura sia amata e apprezzata in tutto il mondo. Hanno partecipato molti artisti come i Peralta Power e i Gipsy Kings, con i quali è culminata la serata. La cena è stata organizzata insieme e in relazione al Foro Economico Cile-Italia che ha avuto luogo due giorni dopo. 

Firma del protocollo dei principi di "Empoderamiento de las Mujeres"

Agosto 2019

Il 19 Agosto la Camera di Commercio Italiana in Cile ha avuto il piacere di firmare il protocollo a sostegno del programma “Win-Win: La igualidad de género es un buen negocio”, presso la Commissione Economica delle Nazioni Unite per l'America Latina e i Caraibi, a Santiago del Cile. Il programma promosso da Onu Mujeres, in collaborazione con l’Organizzazione Internazionale del Lavoro e l’Unione Europea, ha l’obiettivo di sostenere l’uguaglianza di genere e l’Empowerment economico femminile nel settore privato e pubblico, nei paesi latino americani di Argentina, Brasile, Cile, Costa Rica, Jamaica e Uruguay, in collaborazione con la rete di imprese europee all’estero.

Visita a Milano del Ministro delle Opere Pubbliche Cileno, J.A. La Fontaine
Giugno 2019

Il 12 Giugno, la Camit ha avuto il piacere di accompagnare il Ministro delle Opere Pubbliche cileno, J.A. La Fontaine, nella sua visita a Milano volta alla promozione del pacchetto di concessioni del Governo Cileno alle imprese italiane.

Nella foto: il nostro Presidente Luciano Marocchino, con Giulio Spagnoli, il Professor Alberto dello Strologo, il Ministro J. A. La Fontaine, l’Ambasciatore cileno in Italia Sergio Romero Pizarro e il Console Generale cileno a Milano Pedro González.

Giugno 2019
Chile-Europa: la Propiedad Intelectual come puente para su negocio

Il 4 giugno, presso la nostra sede CAMIT, si è tenuto il seminario "Propiedad Intelectual como puente para su negocio" con Cristóbal Prieto Steffens, esperto di LatinAmerica IPR SME HelpDesk in Chile. Una iniziativa della Commissione Europea, coordinata da EUROCHAMBRES e CAMIT.

Visita alla IULM Università di Milano 
Aprile 2019

Il 5 aprile si è tenuta a Milano la prima tappa del viaggio Camit in Italia del nostro Segretario Generale, Olivier Lunghini.

Presso l’Università IULM di Milano abbiamo parlato di internazionalizzazione e della #camitsummerschool, in programma per luglio-agosto 2019.

La nostra #camitsummerschool offre l’opportunità di vivere in un contesto dinamico e in contatto diretto con le imprese socie della Camera di Commercio Italiana in Cile

Ringraziamo il Console Generale del Cile a Milano Pedro González Marín, Building Energy, AICE-Associazione Italiana Commercio Estero, Alitalia, ProChile, per la loro partecipazione attiva.

Marzo 2019
Incontro Giovani Comites Chile

Il 15 marzo, la Camera di Commercio Italiana del Cile ha partecipato, rappresentata dal nostro Presidente Luciano Marocchino e il nostro Segretario Generale Olivier Lunghini, all’evento di Comites Chile “Giovani Cile”. #Imprenditoria#Italianità#Rete e #Giovani sono i driver di un business network che da Santiago vuole espandersi in tutta la ragione. In questo senso, Camit é un punto di riferimento per chi vuole iniziare un business, sviluppando tutti gli elementi necessari per pianificare e sostenere la nascita di una nuova impresa.
All'evento presenti anche il nostro Ambasciatore Mauro Battocchi e l'ente radiofonico Radio xke. E' stato un piacere!

Nella foto: il nostro Presidente Luciano Marocchino.

Visita all'impianto "Finis Terrae" di Enel Green Power
Febbraio 2019

La Delegazione italiana con il nostro Segretario Generale durante la visita all’impianto “Finis Terrae” di @enelgreenpower nella Regione di Antofagasta.

Nella foto: Corrado Badalassi per @leonardo_company Salvatore Lombardo e Maurizio Peruzzini per CNR.

La Camit diventa partner della proposta progettuale di creazione dell’Istituto del litio. Grazie alla regia dell’Ambasciata d'Italia in Cile / Embajada de Italia en Chile, una delegazione italiana ha partecipato ad una missione di tre giorni a Calama e Antogafasta, con l’obiettivo di favorire la nascita di un centro di ricerca. La Camit, rappresentata dal nostro Segretario Generale , ha avuto il piacere di accompagnare la delegazione negli incontri che hanno preso il via presso l'Ambasciata d’Italia a Santiago, sotto il coordinamento dell’Ambasciatore Mauro Battocchi, con la presentazione del programma “International Call for Chilean Clean Technologic Institute” di Corfo, a cui hanno partecipato Enrico Condemi - Direttore ICE, Sebastiano del Monte - MISE, Corrado Badalassi - Leonardo Company, Roberto Dal Bosco - Consorzio It Solare, Salvatore Lombardo e Maurizio Peruzzini per CNR. Successivamente la delegazione ha potuto visitare due dei principali centri di produzione di energia rinnovabile nel Paese Planta Termosolar Cerro Dominador 110 MW e FinisTerrae di Enel Green Power.Il giorno seguente la delegazione ha raggiunto la città di Antofagasta per incontrare la Asociación de Industriales e la Cámara de Construcción.

La cena Camit
Novembre 2018

Si è svolto presso il Club Stadio Italiano l'evento sociale organizzato dalla Camera di Commercio Italiana del Cile. Hanno partecipato 300 persone tra cui l'Ambasciatore italiano, i nostri Soci e importanti personalità del mondo impresariale italo-cileno. La riuscita della serata è solo uno dei risultati di una rete che sta crescendo giorno dopo giorno. 

CONTATTI

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere aggiornamenti regolari e inviti esclusivi

© 2023 by ITG. Proudly created with Wix.com